Famiglia

Appuntamenti, news e proposte per le famiglie e per gli operatori di pastorale familiare

Una pagina “Amoris Laetitia” sui settimanali diocesani

Carissimi,
a pochi giorni dall’incontro del vescovo Franco Giulio con i futuri sposi, inizia questa settimana un appuntamento sui nostri settimanali diocesani dedicato ai temi della famiglia:

una pagina speciale che si chiamerà Famiglia Amoris Laetitia.

Un modo per vivere l’anno voluto da Papa Francesco proprio nel quinto anniversario dell’Esortazione apostolica post sinodale.

E’ frutto della collaborazione tra l’Ufficio diocesano per la Famiglia e la Stampa Diocesana Novarese.
Ogni secondo venerdì del mese proveremo a mettere a fuoco i temi legati all’universo familiare: dalle proposte pastorali alle strategie educative, dal rapporto con i figli alle dinamiche nella coppia, fino ai focus sulle situazioni di fragilità e difficoltà.
Proveremo anche a proporre suggerimenti per un film da vedere insieme: per rivivere una dimensione di casa che la “chiusura” imposta e la fatica di una convivenza forzata in spazi limitati, che abbiamo vissuto lungo l’ultimo anno, ci hanno un po’ tolto.
Un’idea, insomma, per recuperare un salotto “disteso” e non “conteso”.

Per sottoscrivere l’abbonamento è possibile contattare la Stampa Diocesana Novarese, telefonando allo 0321-661669 o scrivendo a abbonamenti@sdnovarese.it

Ecco le formule previste:
Cartaceo una volta al mese € 15,00
Cartaceo annuale (48 numeri) € 66,00
Pdf annuale (48 numeri) € 29,00

In fase di sottoscrizione dell’abbonamento si sceglierà l’edizione: L’Informatore Borgomanerese; Il Sempione; Il Monte Rosa; L’Informatore del Cusio; Il Popolo Dell’Ossola; Il Verbano; Il Ricreo di Bellinzago; il Cittadino Oleggese; L’Azione; l’Eco di Galliate.

Incontro dei fidanzati con il Vescovo

Siamo felici di poter confermare per l’anno 2021 l’annuale incontro del nostro Vescovo con i Fidanzati.
L’incontro è previsto per il

9 maggio alle ore 15 in Duomo

Anche se non potremo vivere la stessa convivialità delle ultime edizioni e non potremo offrire ai nostri fidanzati il tradizionale rinfresco in casa del Vescovo, cercheremo comunque di vivere insieme un momento bello, di Chiesa che abbraccia e che accoglie e soprattutto che non smette di dire il suo grazie a chi ancora oggi crede nella forza instancabile dell’Amore.

Prevediamo un momento di accoglienza, contingentato e controllato, e l’incontro con il Vescovo in Duomo seguito dalla Santa Messa domenicale.

Di seguito trovate l’invito scaricabile ed il link per iscriversi.

Ricordiamo che l’accesso al Duomo sarà consentito solo a 180 persone, quindi farà fede l’ordine di iscrizione.

 

Scarica qui il tuo invito in pdf

Clicca qui per iscriverti